Bob Kupbens, vice presidente degli Apple Store, lascia Apple

Bob Kupbens

A volte mi chiedo perché una persona con un ruolo di prestigio, ben pagato, con del potere, in una società solida arrivi a dimettersi per andare altrove? Ma so che in questa domanda influisce il mio essere italiano 30enne in un mercato dove se tutto ti va bene hai un contratto limitato e una paga bassa.

Probabilmente a Bob Kupbens hanno offerto un posto di lavoro con un ruolo ancora più prestigioso, pagato di più, con maggior potere, altrimenti non si spiega. Sta di fatto che il vice presidente degli Apple Store ha lasciato il suo incarico.

Assunto nel 2014 dopo aver lavorato alla Delta Air Lines, Kupbens si è occupato del miglioramento del sito di Apple, dell’upgrade program dell’iPhone e della connettività tra i vari Apple Store.

Prese il posto di Jennifer Bailey, che adesso lavora per il ramo Apple Pay. Al momento non sappiamo dove lavori Bob Kupbens.