Apple brevetta la chiave usa e getta per automobili

brevetto chiave usa e getta

Non sappiamo quando arriverà l’Apple Car. Forse a cavallo del 2020. Un anno in cui dovremmo avere l’iPhone 9. Una cosa è certa se arriverà e quando arriverà supporterà tutta la galassia di prodotti della Mela.

Per esempio è facile pensare che per accedervi non servirà una chiave, ma servirà un iPhone o un Apple Watch. In questo modo sarà possibile essere riconosciuti dal computer di bordo automaticamente.

A tal proposito la società ha depositato un brevetto per l’uso della chiave elettronica gestibile con il telefono. L’iPhone sarà in grado di conversare senza fili con il veicolo, ma non solo. Sarà possibile generare chiavi usa e getta per aumentare la sicurezza.

Il brevetto indica anche un sistema per inviare chiavi usa e getta ad altre persone. Per esempio potrete mandare le chiavi ad un amico per prestargli l’auto, oppure mandare le chiavi ad un parente che deve entrare in auto per prendere qualcosa. Il tutto a distanza e con la certezza che la chiave sia distrutta dopo un certo periodo di tempo.