Apple anticipa Swift 3 agli sviluppatori prima del WWDC 2016

Swift

Si dice che anche Google stia pensando di utilizzare Swift per sviluppare app per Android. Questo linguaggio di programmazione, ideato da Apple, è open source quindi può essere adattato ad ogni piattaforma per sviluppare app.

Durante il prossimo WWDC 2016 la società presenterà la terza versione di Swift. Di questo ne abbiamo certezza perché una versione di anteprima è stata rilasciata in queste ore su GitHub.

Nella pagina si può leggere l’elenco di migliorie effettuate al linguaggio. È un elenco molto tecnico, probabilmente lo comprende appieno solo chi scrive codice.

Da quello che si comprende sono state effettuate una serie di migliorie e ottimizzazioni per renderlo più facile, al fine di scrivere codice con meno perdite di tempo. Miglioramenti arrivano anche per gli elementi in Objective-C.

Per usare Swift non è necessario essere iscritti al programma per sviluppatori di Apple. Il linguaggio è open source e può essere usato gratuitamente da tutti.

Cosa ne pensi?