iPhone 7: altri schemi finiscono on line

schemi iPhone 7

Ormai la segretezza nell’era delle fotocamere ad alta risoluzione piccole come uno spillo è invana. Se si vuole è possibile diffondere materiale su qualsiasi cosa senza dare nell’occhio.

Dopo lo schema iniziale dell’iPhone 7, apparso in rete qualche mese fa, ora arriva una documentazione molto più estesa, probabilmente fatta circolare da una delle fabbriche addette all’assemblaggio del nuovo telefono. Operazione che dovrebbe essere iniziata in queste settimane, visto che per settembre dovrebbero essere pronte qualche decina di milioni di unità.

Lo schema, messo in circolazione da techtastic.nl, lascia ben poco spazio all’immaginazione. Il design è simile all’iPhone 6s, ma l’antenna perde la sua striscia sul case per finire sul profilo. Sul retro c’è anche una fotocamera più grande della versione attuale.

Si perde il jack per le cuffie a favore, forse, di un’audio stereo. La larghezza dovrebbe ridursi di 0,7 mm, mentre lo spessore di 0,34 mm. La lunghezza è praticamente invariata. A quanto pare, dicono le indiscrezioni, l’iPhone completamente nuovo dovrebbe arrivare nel 2017, per festeggiare i 10 anni del telefono di Apple.

iPhone 7