Skype Meetings, un nuovo strumento per gestire riunioni a distanza

Skype Meetings

Se non esistesse internet molto probabilmente il 99% del mio lavoro non esisterebbe. Parte di questo si svolge anche grazie alle teleconferenze. Riunioni on line gestite quasi sempre con Skype, per raccogliere informazioni o mettersi d’accordo su qualche argomento.

Visto che Skype è usato molto per queste riunioni on line e, nello stesso tempo, il software è utilizzato anche come messaggistica, Microsoft ha voluto offrire uno strumento in più: Skype Meetings.

Questo servizio on line riduce le funzioni all’osso, per offrire quello che serve per le riunioni in remoto. Ogni utente può mostrare il suo desktop e usare un puntatore laser virtuale per indicare delle cose.

Al momento Skype Meetings funziona solo negli Stati Uniti mediante la registrazione nell’apposito sito. I primi 60 giorni gratuiti permettono di effettuare riunioni fino a 10 persone contemporaneamente, poi l’accesso sarà ridotto a 3 persone, almeno che non si possegga un abbonamento ad Office 365.

Cosa ne pensi?