Pokemon Go, il gioco per trovare i Pokemon con la realtà aumentata

Pokemon GO

Sui social network sono già impazziti tutti. Io devo ammettere di non aver seguito la serie TV, ma i Pokemon hanno una grande ed estesa community di fan. Nintendo ha deciso di offrire loro una sorta di gioco definitivo: Pokemon Go.

Nell’App Store in Australia è già arrivato e probabilmente nelle prossime ore arriverà anche in Italia. L’app consente di usare la realtà aumentata per trovare le sfere Pokè in giro per il mondo. Basta uscire di casa e osservare il panorama con l’app aperta, per vedere se si trovano delle sfere e i relativi Pokemon.

Una volta collezionate le sfere, si possono anche sfidare altre persone con lo stesso gioco per far lottare i Pokemon tra di loro. Se questo non bastasse, Nintendo ha creato la Pokémon Go Plus: una spilla speciale. La spilla si collega all’iPhone con il bluetooth e vibra se ci sono delle sfere Pokè nei dintorni. La spilla costa 39,99 €.

L’app Pokemon Go, invece, pesa 110 MB e si scarica gratuitamente. Con il sistema In App si possono comprare i PokeCoins per avere dei potenziamenti.