Alcune indiscrezioni sull’Apple Watch 2

Nuovi cinturini Apple Watch

Non ho molta fiducia nelle indiscrezioni diramate dagli analisti. Spesso devono farlo solo perché qualcuno più in alto dà loro una scadenza. Obbliga a pubblicare un report entro una certa data perché altrimenti la banca d’affari fa una brutta figura. Quindi a volte troviamo indiscrezioni inventate di sana pianta.

Ming-Chi Kuo, della KGI Securities, è convinto che il prossimo Apple Watch non sarà molto diverso da quello attuale. Dovrebbe essere una sorta di Apple Watch 1s perchè non vedrà grossi cambiamenti.

Kuo dichiara che avrà un processore aggiornato, il GPS, il barometro, una maggiore resistenza all’acqua e una batteria più potente. Tutte cose che potremmo ipotizzare anche noi. Il design, aggiunge Kuo, non sarà più sottile di quello attuale, anche se ci sarà l’impiego di uno schermo più sottile per fare spazio ai nuovi sensori.

Il modello tutto nuovo, aggiunge nel report, arriverà solo nel 2017 con una versione in grado di usare la rete LTE. Entro il 2020, termina Kuo, arriveranno versioni con tanti sensori in più per rilevare la salute dell’utente.

Cosa ne pensi?