Va all’asta il giubbino di pelle usato da Steve Jobs per fare il dito medio a IBM

giubbino Steve Jobs

Era il 1984 e Microsoft riuscì a firmare un contratto con IBM per la vendita dei PC con Windows. Steve Jobs, fino a qualche tempo prima partner di Bill Gates, prese bene la cosa e si fece fotografare sotto al logo IBM con il dito medio alzato. Durante quella foto indossava una giacca di pelle. La stessa giacca che andrà all’asta.

L’asta parte da 4.000 $, ma si presume che il suo valore sia almeno di 12.000 $. Ma è solo uno degli oggetti appartenuti a Steve Jobs andati all’incanto. Su Julien’s Auctions, a Los Angeles, sono andati altri cimeli rinvenuti nella Jackling House: la villa che la famiglia Jobs ha fatto abbattere.

Tra le altre cose all’asta ci sono:

  • Una maglia NeXT dal valore tra i 1.000 e i 3.000 $.
  • Un accappatoio di Steve Jobs.
  • Un orologio Seiko.
  • Un vecchio player musicale a CD della Sony.
  • Un portafogli con il biglietto da visita di Jobs quando lavorava in NeXT.
  • Delle cravatte.
  • Dei mazzi di chiavi

Tutte le aste si concluderanno il 23 settembre.

  • maurizio1962

    Non ne hanno abbastanza di soldi ,occorre vendere, regalatela