I benchmark dell’iPhone 7 Plus confermano 3 GB di RAM

Benchmark iPhone 7 Plus

I nuovi iPhone 7 e 7 Plus posseggono il nuovo processore A10 Fusion. L’architettura del nuovo chip è diversa da quella precedente. Ora abbiamo un quad core, contro i due core precedenti, che gestiscono la richiesta di potenza per ridurre al minimo in consumi.

Questo si traduce, in base ai dati forniti da Apple, di un aumento del 40% delle prestazioni di calcolo e un 50% di quelle grafiche rispetto al processore A9. Ma è vero? Per rispondere a questa domanda bisogna fare dei test.

Nei server di Geekbench è apparso il risultato dei benchmark dell’iPhone 7 Plus. Il risultato conferma la presenza di 3 GB di RAM nel nuovo telefono, inoltre il processore da 2,4 GHz è stato fermato a 2,23 GHz.

Il punteggio è di 3233 nell’uso del core singolo e 5363 punti nell’uso di tutti i core. Nell’iPhone 6s il risultato era stato di 2407 e 4046 punti. Vale a dire che l’incremento di prestazioni è del 26% nel core singolo e del 25% nel multi core.

La cosa curiosa è vedere superare anche l’iPad Pro con i suoi 3009 e 4881 punti.

Cosa ne pensi?