iFixIt smonta l’iPhone 7 Plus

Viti

Dopo averlo acquistato in Giappone per accelerare i tempi, iFixIt ha smontato il nuovo iPhone 7 Plus per vedere come è fatto dall’interno. Le dimensioni del dispositivo sono identiche a quelle precedenti: 158,2 x 77,9 x 7,3 mm. La struttura vede l’uso di viti a stella a tre punte, diverse dalle pentalobiche usate in precedenza.

Il team di riparatori ha confermato l’uso di 3 GB di memoria RAM. La batteria passa dai precedenti 2.750 mAh agli attuali 2.900 mAh. Un passo avanti, che però risulta non tanto lungo considerando che negli iPhone 6 Plus c’era una batteria da 2.915 mAh.

Dopo aver smontato le fotocamere è stato confermato lo stabilizzatore ottico per la lente grand’angolare sul retro, ma il teleobiettivo non è stabilizzato. La memoria di storage è prodotta da Toshiba. L’azienda si è anche accorta il motivo per cui è stato eliminato il jack per le cuffie: per fare spazio ad un Taptic Engine più grande.

Ovviamente c’è un gran numero di guaine per proteggere il dispositivo contro l’acqua, il che rende la riparazione un po’ complessa, perché bisogna accertarsi che tutte le chiusure siano corrette.

Cosa ne pensi?