Chatterbird

Tanti anni fa, quando i computer avevano ancora il lettore di floppy disk, mi divertivo a creare delle storielle audio impilando voce registrata e suoni in formato wav. Ne scaturivano file audio molto pesanti.

Ora che la compressione riesce a fornire tanto spazio e la connessione ad internet è veloce, possiamo utilizzare il sistema dei suoni per mandare messaggi vocali arricchiti. È ciò che accade utilizzando l’app Chatterbird che ti recente ha integrato il supporto ad iMessage.

Chatterbird integra decine di suoni che si possono richiamare mentre si registra un file audio. Per esempio c’è il rumore dell’applauso, i baci, le urla, l’allarme, l’auto e così via. Inoltre, dopo la registrazione, possiamo aggiungere un effetto audio di sfondo, come la pioggia o il traffico.

Il risultato è un audio ricco di rumori pronto per essere inviato al nostro contatto in iMessage. Utile per creare messaggi personalizzati e divertenti. Chatterbird pesa 54,3 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store.

Leave a comment

Cosa ne pensi?