Apple rileva la società Tuplejump per l’intelligenza artificiale

Tuplejump

L’evoluzione dei sistemi operativi si ergerà, sempre di più, sull’intelligenza artificiale. Dopo aver portato Siri nei Mac, Apple continua ad investire per rendere il suo assistente più intelligente e migliorare le interazioni automatiche nel sistema.

Qualche tempo fa l’azienda aveva acquistato Turi, una società esperta in machine learning, per 200 milioni di dollari. Poi ha comprato Perceptio, per la gestione intelligente delle foto. Oggi arriva la notizia dell’acquisto di Tuplejump.

Questa azienda Indiana è occupata nel machine learning, quindi nella gestione dei dati. Tratta tecnologie per la gestione delle grandi moli di dati e la semplificazione nel trovare elementi utili.

Al momento non sappiamo a quanto ammonta l’acquisizione. Queste tecnologie saranno usate, per esempio, nella gestione dei dati cloud nei server della società, per migliorare i servizi dell’azienda.