La differenza di velocità tra l’Apple Watch 1 e il 2

Una delle pecche che evidenziavo nell’Apple Watch è la velocità. L’orologio di Apple non ha una velocità abbastanza elevata da fornire un’esperienza utente all’altezza. Siri risponde con lentezza, le app si aprono lentamente e tutto il resto.

Con l’arrivo dell’Apple Watch serie 2, però, Apple ha inserito un nuovo processore dual core per una velocità maggiore. Lo stesso processore lo troviamo nella versione aggiornata della prima serie. Infatti se effettuiamo un test di velocità su le due versioni aggiornate di recente non noteremo differenze.

Se però prendiamo l’Apple Watch prima dell’aggiornamento, potremmo definirlo serie 0, noteremo delle differenze. Un utente ha effettuato un piccolo video comparativo per osservare i miglioramenti.

Per esempio all’avvio l’Apple Watch 2 richiede 1 minuto e 32 secondi, contro i 2 minuti e 20 secondi dell’Apple Watch 1. Anche l’apertura delle app è sensibilmente migliorato, richiedendo un tempo minore.

Non ho provato ancora l’Apple Watch 2, ma credo che per la velocità bisogna ancora migliorare. Probabilmente la prossima generazione sarà quella buona.

Cosa ne pensi?