L’app di Widiba si aggiorna alla versione 2.4, ecco le novità

Widiba 2.4

Widiba è il mio servizio bancario preferito. Ve ne ho parlato diverse volte negli ultimi mesi, lodando la capacità di affrontare il mercato in uno stile che ricorda molto Apple: prodotti ben studiati, esperienza utente curata, utilizzo delle ultime soluzioni tecnologiche, sicurezza, ottima gestione delle esigenze dei clienti e così via.

Di recente la società ha aggiornato la sua applicazione per smartphone e tablet. L’app di Widiba è arrivata alla versione 2.4 con una serie di novità importanti. Eccole:

  • Ora i messaggi di errore, qualora apparissero, mostrano più dettagli in merito e non si limitano ad un messaggio generico. Questo offre maggiori informazioni agli utenti.
  • Se si effettua un pagamento dall’app, ora è possibile generare il documento PDF da archiviare o condividere.
  • Se si hanno difficoltà ora si può chiedere aiuto a Widdy, il bot con tutte le risposte. Per chattare con lui basta aprire l’app, premere il pulsante in alto a sinistra per entrare nel menu e premere sull’icona del punto interrogativo. Scambiate qualche chiacchiera con lui, ne sarà felice.
  • In caso di crash sarà inviato un file di log all’assistenza, per individuarne i motivi e risolvere i problemi di stabilità.
  • Nel menu a sinistra è stato integrato l’accesso alla sezione dedicata all’Apple Watch, per aggiornare la rubrica delle persone con cui è possibile scambiare pagamenti direttamente dal polso.

Inoltre gli utenti Android hanno l’integrazione dell’icona Widiba nella rubrica telefonica quando il contatto usa Jiffy. C’è anche un canale diretto per inviare feedback.

L’app di Widiba si scarica gratuitamente dall’App Store. Pesa 99,8 MB e funziona su iPhone, iPad e Apple Watch. Qui il link per Android.

Cosa ne pensi?