Ora gli sviluppatori possono generare codici promo per gli acquisti In-App

In-App Purchase

L'attività promozionale è importante per gli sviluppatori dell'App Store. Questi possono contare sulla visibilità diretta nel negozio di Apple, nel proprio sito, nei social network, ma soprattutto nel coinvolgimento di altre persone che avviene mediante la distribuzione di codici promo per far provare l'app.

In precedenza la società consentiva di generarne solo per le app a se stanti. Il limite resta di 100 codici per ogni applicazione. Limite che si azzera ad ogni aggiornamento dell'app. Lo stesso sistema può essere applicato agli ebook dell'iBooks Store.

La novità sta nell'uso del sistema anche per il sistema In-App. Questo sistema permette di vendere potenziamenti, abbonamenti e funzioni nelle app. Ora gli sviluppatori possono generare 100 codici per ogni voce presente nel sistema In-App.

I codici generati valgono per 28 giorni e se non utilizzati si distruggono. In precedenza gli sviluppatori potevano agire a livello server per abilitare degli account Apple e ottenere lo stesso risultato. I codici velocizzano sicuramente la questione evitando di raccogliere dati sugli account delle persone.