Apple abbassa i prezzi dei dischi SSD

dischi apple

Apple abbassa i prezzi? Sembra quasi impossibile eppur è accaduto in passato e accade tutt’oggi. Dalla riduzione di 100 $ sul primo iPhone, mai arrivato in Italia, passando per alcuni iMac depotenziati, fino ad arrivare ad oggi, con la riduzione dei prezzi dei dischi SSD.

Visto che al tecnologia SSD migliora di anno in anno, arrivando alla recente tecnologia inserita nei nuovi MacBook Pro, la società ha trovato giusto ridurre i prezzi nel suo catalogo. Così, ordinando un Mac con un disco SSD, si pagherà di meno.

Per esempio negli iMac l’upgrade del disco SSD da 512 GB costava 600 €, ora invece costa 480 €. Per i Mac Pro, invece, il disco SSD da 512 GB costava 360 €, mentre adesso costa 240 €. La versione da 1 TB costava 900 € e ora costa 720 €.

Speriamo che questa tendenza colpisca tanti altri componenti.