StatCounter: la navigazione da mobile ha superato quella da desktop

navigazione mobile vs desktop

State pensando di creare un sito web? Forse sarebbe saggio costruirlo e ottimizzarlo per i dispositivi mobile, quali smartphone e tablet, e solo in seconda battuta pensare ai computer desktop e portatili. La tendenza degli ultimi anni, infatti, spinge sempre di più verso la navigazione dal palmo della mano.

Secondo i dati raccolti da StatCounter, un noto servizio per il tracciamento del traffico internet nei siti, la maggior parte delle persone nel mondo ora naviga dai dispositivi mobile. Nello specifico la navigazione da smartphone e tablet è a quota 51,3%, mentre la navigazione dai computer è al 48,7%.

Il dato di maggiore penetrazione della navigazione dai dispositivi mobile proviene dai mercati emergenti, come l’India, dove l’assenza delle infrastrutture via cavo rende lo smartphone la soluzione più economica, efficace e veloce di accesso alla rete. In alcune aree questa è al 75%.

Si tratta ovviamente di dati non assoluti, ma stimati su un campione di milioni di accessi. La tendenza, ad ogni modo, è in crescita e si assisterà ad un divario più ampio con il passare degli anni.