Apple assume il designer della rivista Wired

Billy Sorrentino

Non so se vi siete mai trovati a leggere la rivista Wired dalla sua applicazione. L’impaginazione, le animazioni delle immagini, i vari slide, gallerie e articoli ricordano un po’ il nuovo sito di Apple.

Probabilmente la stessa Apple si è accorta di questa assonanza, per questo ha deciso di assumere Billy Sorrentino, ormai ex direttore creativo di Wired, per farlo lavorare nel team dei designer della società.

Sorrentino era il capo del settore design di tutta la rivista Wired. Ovviamente mi riferisco alla versione americana. Lì si occupava di dirigere il gruppo del web, del mobile, dei social media, degli eventi e il mix di progetti di foto, video, produzione e design.

In passato il manager aveva lavorato per Maxim, Adobe, Vanity Fair, Sony Records, Vogue e GQ. Probabilmente si occuperà della creazione dei siti e del materiale grafico che la società rilascia quando presenta i nuovi prodotti.

Alcune info tratte da: recode

Cosa ne pensi?