iFixIt smonta le AirPods

AirPods smontato

Neanche il tempo di appoggiare le scatole negli Apple Store, che iFixIt si è appropriato di un paio di AirPods per effettuare la sua tradizionale opera di smontaggio. Il team ha fatto letteralmente a pezzi i nuovi auricolari dopo averli passati sotto i raggi X.

Si scopre che la custodia contiene una batteria da 398 mAh, mentre ogni auricolare ne hanno una di 93 mAh. Il sistema di gestione dell’energia è anche tra i più potenti, probabilmente per ricaricare buona parte degli auricolari in appena 15 minuti. La potenza è, infatti, di 1,52 Wh contro gli 1,03 Wh dell’Apple Watch serie 2.

La custodia è indicata con la sigla A1602, mentre l’auricolare destro con sigla A1523 e quello di sinistra con sigla A1722.

In caso di problemi iFixIt non dà molta speranza. Le AirPods hanno totalizzato il punteggio record di 0, nella scala che va da 1 a 10 dove 10 è il massimo della semplicità nelle riparazioni.

Tutta colpa della colla che tiene uniti i vari segmenti. Non si può accedere al contenuto degli auricolari o della custodia senza distruggerli.

Cosa ne pensi?