Negli USA chiedono ad Apple di integrare i passaggi a livello sulle mappe

mappe Apple

I casi di persone che guardando le mappe si cacciano nei guai, sono più di quanto possiamo pensare. Persone che imboccano le scale mobili della metropolitana, che saltano dalle banchine ai porti, che si ritrovano improvvisamente a guidare sui binari.

Per questo motivo la Federal Railway Administration ha chiesto ai produttori di mappe elettroniche, tra cui Apple, di rendere le grafiche molto più leggibili. La richiesta è stata avanzata dopo l’ennesimo incidente che ha causato delle vittime.

Nel 2015 Sanchez Ramirez stava viaggiando sulla sua Ford F450 in California, quando preso da stanchezza ha imboccato i binari al passaggio a livello, anziché girare sulla strada corretta. Il risultato è stato un incidente che lo ha ucciso e ha ferito 32 persone.

Apple, Google, Garmin, Here, Tom Tom, Microsoft e altri operatori hanno promesso di migliorare le mappe e rendere le grafiche più evidenti. Magari si potrebbe indicare un sistema di allarme vocale quando ci si sta cacciando nei guai, al fine di aumentare l’attenzione.

Cosa ne pensi?