Apple non viene pervasa dalla misericordia natalizia e si vendica di Nokia

Withings

Si dice che a Natale bisogna essere tutti più buoni. Perdonare, porre l’altra guancia, essere misericordiosi. Tutte cose che ad Apple non interessano. La società di Cupertino si è vendicata di Nokia per la serie di cause legali che quest’ultima ha attivato.

Come saprete Nokia, che vorrebbe rinascere dalle sue stesse ceneri, sta cercando di racimolare capitali facendo causa a molte grande aziende. La società ha in seno migliaia di brevetti, raccolti quando era la regina della telefonia mondiale.

Visto che anche Apple è stata chiamata in giudizio, la società ha deciso di vendicarsi eliminando i prodotti Withings dal suo catalogo.

Withings è una società di origini francese, ma qualche mese fa Nokia la comprò per recuperare terreno nel settore degli accessori intelligenti. Ora chi si recherà in un Apple Store non troverà più i suoi prodotti.

In passato abbiamo assistito ad altre ritorsioni del genere, come per Bose.

Questo articolo arriva grazie alla donazione di Luca Marturana.

2 Comments

    • Appunto. Loro mi citano in giudizio e io devo vendere i loro prodotti, per fargli guadagnare soldi?
      Come direbbe il Principe Antonio De Curtis: “Ma mi faccia il piacere!”.
      😀

Cosa ne pensi?