Apple pubblica una ricerca sul riconoscimento degli oggetti nelle foto

3D foto

Ogni promessa e debito. E come Apple aveva promesso all’inizio del mese, arriva la prima ricerca riferita all’intelligenza artificiale. La società, infatti, ha deciso di collaborare con la comunità di ricercatori nel settore del machine learning, per realizzare una sinergia utile all’evoluzione delle tecnologie.

La prima ricerca, pubblicata nell’archivio della Cornell University, si riferisce al sistema in grado di riconoscere gli oggetti in una foto. Tecnologia che tra l’altro hanno anche altre aziende, come Google.

In Foto di iOS 10, per esempio, cercando degli oggetti o persone nel motore di ricerca si ottengono l’elenco di immagini con quella chiave. Questo perché il sistema riconosce gli oggetti automaticamente, senza richiedere una descrizione manualmente in ogni foto.

La ricerca indica il sistema che confronta degli oggetti digitali con quelli reali, effettuando una sorta di comparazione tra l’oggetto collegato alla parola scritta dall’utente e quello presente nelle foto.