Apple Pay Taiwan

Siamo in attesa dell’arrivo di Apple Pay in Italia. Ormai mancano pochi giorni. Intanto il servizio di pagamenti elettronici di Apple è arrivato a Taiwan, nazione vicina alla Cina e con una popolazione di 23,5 milioni di abitanti.

A Taiwan Apple ha stretto accordi con 7 banche locali: Cathay United Bank, CTBC Bank, E. Sun Commercial Bank, Standard Chartered Bank, Taipei Fubon Commercial Bank, Taishin International Bank e Union Bank of Taiwan.

Inoltre la società è partner di VISA e Mastercard per le carte di credito. Ci sono anche delle partnership con alcune grande aziende di distribuzione, come Carrefour e Breeze Center.

Vi ricordo che Apple Pay richiede almeno iOS 8.1 e un iPhone 6. Attualmente il servizio è disponibile, oltre che a Taiwan, anche in: USA, Irlanda, Canada, UK, Francia, Russia, Spagna, Svizzera, Australia, Cina, Hong Kong, Giappone, Nuova Zelanda e Singapore.

Il prossimo paese in cui arriverà sarà l’Italia e poi dovrebbe toccare alla Germania.

Leave a comment

Cosa ne pensi?