Al momento l’iPhone 8 è questo

concept iPhone 8

Come sarà il prossimo iPhone 8, o X o Edition? Al momento ovviamente non abbiamo una risposta e neanche Apple ce l’ha. Secondo voci di corridoio, infatti, Apple sta provando varie soluzioni. I prototipi papabili sono due e la società deve comprendere se dal passaggio dalla carta, quindi il progetto, alla produzione pratica, nascano dei problemi.

Ed è un dilemma non di poco conto. Se la catena di produzione dovesse essere difficile da gestire, oltre ad aumentare i costi, si riducono anche i tempi di consegna e questo fa male agli affari.

La società starebbe trovando delle difficoltà nella versione con sensore Touch ID sotto lo schermo. Per questo motivo ci sarebbe in ballo una versione con Touch ID sul retro, come ha fatto Samsung nel S8. Una soluzione che non piace a tutti, soprattutto i produttori di custodie.

Secondo i piani attuali, l’iPhone 8 dovrebbe essere grande come l’iPhone 7, ma avere un display da 5,8”, quindi più grande di quello del 7 Plus. Oltre a poter sparire il Touch ID, Apple sarebbe intenzionata a nascondere anche la fotocamera frontale sotto lo schermo.

La versione finale sarà così? La produzione dovrebbe iniziare tra giugno e luglio, quindi Apple ha ancora qualche mese per cambiare le carte in tavola.

5 Comments

  1. doppio sensore di impronte?????
    baggianata quotidiana
    comunque dietro fa schifo…………..anche davanti sembra una saponetta consumata

Cosa ne pensi?