Spotify potrebbe arrivare nell’Apple Watch mediante Snowy

Snowy

Mi sono sempre chiesto come mai Spotify non abbia la sua app per Apple Watch. La società l’ha sempre considerata una non-priorità, nonostante le oltre 5.000 richieste nella loro community.

Io invece credo sia una proprietà, perché ho un abbonamento ad Apple Music proprio per l’integrazione nell’Apple Watch. Sta di fatto che presto le cose potrebbero cambiare, ma non per un investimento diretto di Spotify, ma grazie ad un’app di terzi.

Spotty era un’app sulla quale stavo collaborando anche io come beta tester. Poi è stata rinominata Snowy. Il suo rilascio era previsto per febbraio, ma ad oggi ancora non c’è. Ora si scopre anche il motivo.

Andrew Chang ha annunciato la collaborazione diretta di Spotify per trasformare Snowy nella sua app ufficiale per Apple Watch. In realtà l’app nasceva come strumento per lo sport. Infatti nella versione beta era possibile gestire le playlist solo attivando l’app Attività.

Spero che con la collaborazione ufficiale non sia più necessario usare l’app Attività, che tra l’altro consumava molta energia. Teoricamente, se le cose vanno nel verso giusto, Snowy consentirà di ascoltare le playlist in off line, usare Siri e usare le complicazioni con i brani in esecuzione.

Il rilascio al momento non è stato stabilito.

Cosa ne pensi?