Un recente schema per l’iPhone 8 conferma il Touch ID sotto lo schermo

schema iPhone 8 05.17

C’è stato un momento in cui abbiamo temuto il peggio. Secondo voci di corridoio, provenienti dalle fabbriche di Foxconn, Apple stava riscontrando alcune difficoltà nell’integrare il Touch ID sotto lo schermo del prossimo iPhone.

Il sensore biometrico sotto lo schermo portava a delle difficoltà di produzione, tanto da spingere i progetti verso uno spostamento sul retro del dispositivo, come è avvenuto nel Galaxy S8. Una posizione alquanto scomoda, visto che poi bisogna centrare il sensore dopo diversi tentativi.

Ma a quanto pare il problema è stato risolto. Alcuni schemi pubblicati da Slashleaks mostrano la nuova strada, che poi conferma le indiscrezioni di una fonte di TSMC, noto produttore di chip, che confermavano il passaggio del Touch ID sotto lo schermo.

Quindi se queste indiscrezioni saranno confermate, nel prossimo iPhone vedremo uno schermo OLED in grado di coprire tutta la superficie anteriore, eccetto per una piccola sezione per i sensori in cima al telefono. Il tasto Home scomparirà e sarà virtualizzato completamente, così come il Touch ID finirà sotto lo schermo.

Cosa ne pensi?