Tutte le novità dell’App Store in iOS 11

App Store iOS 11

E pensare che Steve Jobs non sembrava molto convinto di aprire l’App Store. Il primo iPhone, infatti, sopportava solo le web app. Nel 2008, però, cambia idea e da allora inizia una rivoluzione che ha cambiato il modo in cui usiamo i dispositivi mobili e la stessa internet.

In 9 anni ci sono stati 180 miliardi di download. Per questo motivo la società ha deciso di rinnovare completamente la grafica del suo negozio di app, per affrontare i prossimi anni. Da iOS 11 l’App Store vedrà una struttura sorretta da tre sezioni:

  • Oggi: una selezione quotidiana di applicazioni fatta da una redazione internazionale. Ogni app segnalata riporta una storia più estesa, con la possibilità di prevedere anche trucchi, dietro le quinte e altri elementi. Questa sezione diventa una sorta di micro blog dedicato alle app.
  • Giochi: visto che la categoria che genera più download è quella dei videogame, Apple ha deciso di creare una sezione apposita per trovare tutti i giochi per iOS.
  • App: tutte le altre categorie raccolte in classifiche e segnalazioni.

Il nuovo App Store gode di una nuova grafica, ora più simile ad Apple Music. Sono state cambiate anche le schede delle app. Adesso possono contenere fino a 3 video con tutorial e trailer, oltre alla grafica del sistema di feedback e l’indicazione veloce di premi, posizione in classifica e età minima consigliata. Gli acquisti In-App, inoltre, avranno una grafica molto più chiara per comprendere subito cosa si paga.

La società ha preparato anche altre novità, tra cui:

  • La possibilità di gestire più beta tester su versioni differenti delle app prima di rilasciarle mediante Test Flight.
  • La volontà di portare i tempi di approvazione delle app da 24 ore ad appena 2 ore.
  • Possibilità per l’utente di essere telefonato. Funzione che potrà essere integrata, per esempio, in app aziendali o cataloghi.
  • La possibilità di trasferire gli abbonamenti e ricevere dettagli su di essi.
  • L’estensione dei tempi di prova gratuita delle app quando sono a pagamento.
  • Una ricevuta con una nuova grafica da ricevere per email.

Tutte queste novità dovrebbero essere disponibili con iOS 11. Il nuovo sistema operativo è previsto per settembre.

Cosa ne pensi?