A breve si potrà pagare nell’App Store con PayPal

PayPal

Apple e PayPal sono concorrenti sotto un certo punto di vista. Entrambe hanno un sistema di pagamenti on line e mirano a conquistare la fiducia degli utenti. Però le due aziende sono anche partner per un aspetto.

La società di Cupertino, infatti, ha deciso di allargare un’opzione disponibile da tempo negli Stati Uniti: i pagamenti delle app, ebook, abbonamenti, film e musica con PayPal. In questo modo gli utenti possono utilizzare il loro credito, o semplicemente la carta collegata al proprio conto.

Attualmente il nuovo servizio di pagamenti è stato confermato in Canada, Messico, Germania e Gran Bretagna, ma sembrerebbe che l’estensione sia a livello globale. Attualmente alcuni utenti hanno visto la nuova opzione anche in Italia, quindi probabilmente è in corso l’attivazione graduale a tutti gli utenti.

Vi ricordo che di recente è stato aggiunto anche il pagamento mediante credito telefonico per gli utenti di H3G e Wind. Restano in vigore le carte ricaricabili iTunes e la classica carta di credito.

Cosa ne pensi?