Aggiornamento Terminale

Sapete cosa accade quando Apple rilascia un aggiornamento per i suoi sistemi operativi. Si corre ad aggiornare e questo porta a dei colli di bottiglia. Così il download diventa lento e anche l’aggiornamento in se, che prevede il riavvio del computer, impiega un po’ di minuti.

Un utente su Reddit, però, tale microbug_, ha spiegato che ci sono dei codici da usare nell’app Terminale (cercatela con Spotlight), per velocizzare il processo di aggiornamento. In pratica dovrete aprire Terminale e digitare:

softwareupdate -l

Per cercare la presenza di nuovi aggiornamenti. Se ce ne sono bisogna digitare:

softwareupdate -i -a

Per installarlo. Se invece usate il comando:

sudo softwareupdate -ia;sudo reboot

Forzerete il computer a compiere tutte le operazioni, vale a dire scaricare l’aggiornamento, riavviare il computer ed installarlo.

I comandi dovrebbero farvi risparmiare la metà del tempo.

Leave a comment

Cosa ne pensi?