Apple si allea anche con Accenture per diffondere i dispositivi con iOS

Apple e Accenture

Apple è sempre più vicina nel conquistare il settore delle aziende. Dopo aver stretto un accordo con IBM, la società ha incluso tra i suoi partner Cisco, SAP, Deloitte e ora Accenture.

Le due aziende hanno ufficializzato la loro partnership. Accenture, che ha sede in Irlanda, fa parte del ramo della consulenza strategica. Ha 375.000 dipendenti in giro per il mondo e come clienti 92 aziende della TOP 100 di Fortune. Il suo fatturato è di 31 miliardi di dollari.

La collaborazione prevede la realizzazione della divisione iOS all’interno dell’Accenture Digital Studios. Una divisione che si occupa di POS, internet delle cose, droni, piattaforme web, servizi e molto altro.

La nostra esperienza nello sviluppo di app mobile, ci ha convinto che iOS è la piattaforma mobile d’elezione per le aziende e siamo entusiasti di collaborare con Apple. Unendo le vaste competenze digitali e la conoscenza dei settori industriali di Accenture alla leadership Apple nel creare prodotti che piacciono ai consumatori, abbiamo tutte le carte in regola per aiutare i nostri clienti a trasformare il modo in cui lavorano.

Ha dichiarato Pierre Nanterme, presidente e CEO di Accenture. Sul sito della società ci sono i riferimenti dell’accordo.

Cosa ne pensi?