Siri ora usa le ricerche di Google e non di Bing

Siri Google

C’è una piccola novità che potrebbe essere passata sotto banco in iOS. Ora le ricerche di Siri sono basate sul motore di ricerca di Google e non più di Bing.

Con iOS 11, infatti, Apple ha esteso la collaborazione con il gigante di Mountain View, decidendo di usare la sua infrastruttura per cercare informazioni quando Siri non è in grado di rispondere.

Prima di questa modifica le ricerche erano effettuate con Bing di Microsoft. Non sappiamo se la decisione di passare a Google sia stata presa per convenienza o perché questo motore di ricerca offre risultati più accurati.

Sta di fatto che tra Apple e Google esiste un rapporto commerciale da 3 miliardi di $, che consente a quest’ultima di rimanere il motore di ricerca di base di Safari e ora, quindi, anche di Siri.

Cosa ne pensi?