Un nuovo documento di Apple spiega come utilizza la carta ecologica

confezione iPhone 7

Spesso i manager di Apple dichiarano che la società vuole creare i migliori prodotti del mondo. In un recente documento, però, si aggiunge un ulteriore slogan: “creare i migliori prodotti per il mondo”. Vale a dire prodotti che non inquinino e non creino danni al pianeta.

A tal proposito si spiega come l’azienda ha affrontato il problema dell’uso della carta che, come saprete, se non gestita bene può portare all’abbattimento di molti alberi. La società si è affidata alla Conservation Fund prendendo in gestione 36.000 acri di foresta, in grado di generare 13.000 tonnellate di legno ogni anno. Un ciclo sostenibile fatto di rimboschimento.

L’approccio di Apple si basa su tre fattori:

  • Utilizzare il meno possibile la carta.
  • Usare solo carta ecosostenibile.
  • Proteggere le foreste.

Una propensione non di poco conto considerando che nel solo 2015 sono stati costruite 200 milioni di unità. La società mira anche a sostituire la plastica con la carta, considerando che la prima inquina molto di più.

Basti pensare che questo metodo ha permesso di ridurre l’uso della plastica dell’84% per confezionare l’iPhone 7, rispetto alla confezione del 6s.

riduzione uso plastica