L’iPhone X incontrerà un problema di risoluzione delle app

problema risoluzione iPhone X

Ci fu un problema di risoluzione quando fu presentato l’iPad. Tutte le app disponibili per iPhone, che di fatto erano compatibili almeno per per l’uso dello stesso sistema operativo, apparivano sgranate sul tablet. Un problema del genere potrebbe affrontarlo anche l’iPhone X.

A differenza dei modelli visti fino ad oggi, che avevano più o meno lo schermo con le stesse proporzioni, l’iPhone X avrà per la prima volta un display senza angoli e questo prevede una serie di ottimizzazioni necessarie nelle app.

Su Reddit, per esempio, è apparsa un’immagine di un iPhone X con il gioco Pokemon Go. Si notano delle barre nere sopra e sotto lo schermo, perché il gioco non è ottimizzato per lo schermo del nuovo smartphone.

Fino all’iPhone 5 è stato seguito un rapporto 4:3 per lo schermo, mentre nei telefoni successivi è stata seguita la proporzione 16:9. Nell’iPhone X, invece, la proporzione è 18:5:9. Ed è questo formato che dovrebbe essere ottimizzato nelle app.

Prima che arrivi il nuovo modello sul mercato, quindi, non sarebbe male che Apple richiedesse di mandare all’approvazione le app con un aggiornamento di compatibilità. La società ha anche pubblicato un documento in cui indica delle linee guida da seguire.