Scoperte delle falle nel protocollo WPA-2 per le password dei router

attacco WPA-2

Per anni abbiamo utilizzato la cifratura del protocollo WPA-2 per proteggere le nostre connessioni. Un elemento importante per evitare di usare reti WiFi poco protette. Alcuni ricercatori del Department of Homeland Security, però, hanno scoperto 10 bug per questo sistema.

Se usate in modo malevolo, le falle potrebbero essere usate per scavalcare la cifratura delle connessioni, iniettare codice malevolo, reindirizzare pagine e creare altri problemi. Per esempio, dicono i ricercatori, un dispositivo con Android potrebbe essere completamente aperto ed esplorato.

I prodotti di Apple non sono immuni al problema, ma soffrono di minori criticità. La cosa positiva è che adesso, conoscendo le falle, si può lavorare ad un aggiornamento del sistema operativo per risolverle. I ricercatori assicurano che se il router o il dispositivo è stato aggiornato con la patch (quindi non necessariamente entrambi), non si incappa nel problema.

Siccome l’attacco deve essere mirato sulle reti, è poco probabile che qualcuno si avvicini al vostro WiFi per attivare degli strumenti. Probabilmente potrebbero essere prese di mira le grandi aziende.

Non resta che attendere l’aggiornamento per risolvere il problema.

  • dataghoul

    Falle già corrette nelle ultime beta di Mac OS e iOS, a quanto pare.