Luminar 2018, l’app per l’editing foto diventa più potente

Luminar 2018

Ogni bravo fotografo, o appassionato di belle foto, si arma del suo software preferito per modificare le immagini, migliorare i colori e risolvere i difetti in post produzione. Alcuni scelgono app sofisticate e complete, come Photoshop, mentre altri hanno semplicemente bisogno di uno strumento potente e veloce.

Macphun, di cui vi ho già parlato in passato, mira verso questa direzione. Il suo nuovo Luminar 2018 è un’evoluzione della versione precedente e mira a diventare il software preferito per l’editing delle immagini.

L’app, che si integra con l’app Foto di macOS, offre numerosi strumenti per migliorare le immagini. Oltre al set di filtri che sono disponibili di base, ce ne sono altri gratuiti o a pagamento che si possono aggiungere, per ottenere dei risultati di qualità con un clic.

Inoltre la nuova versione contiene strumenti come:

  • Sun Rays: per aumentare l’intensità dei raggi del sole.
  • Lut Mapping: per cambiare i colori con qualità cinematografica.
  • Perspective Correction: per correggere le distorsioni ottiche di alcune lenti.

L’app riduce anche il rumore di fondo delle immagini e gestisce il formato RAW al doppio della velocità.

Luminar 2018 è in sconto per una decina di giorni per 59 € invece di 69 € nel sito ufficiale. Nella stessa offerta sono inclusi i filtri di Nicolesy Parchment, il kit Cinematic LUP e la membership a SmugMug. È disponibile per Mac e Windows.