Phil Schiller dona 25 milioni di $ al Boston College

Phil Schiller

Continua il processo filantropico di Phil Schiller. Il capo marketing di Apple, ormai al massimo della sua carriera, ha deciso di riconsegnare questa fortuna alla comunità. Il settore che ha deciso di aiutare è quello educativo.

Dopo la donazione di 10 milioni di dollari al Bowdoin College, scuola dove studiano i suoi figli, lui e la moglie hanno donato ben 25 milioni di dollari al Boston College. Questa università fu frequentata da Schiller nel 1982. Nonostante si occupi di marketing, Schiller si laureò in biologia.

La donazione sarà utilizzata per costruire il Schiller Institute for Integrated Science and Society: una struttura da 14.000 metri quadrati che sarà ultimata nel 2019. La donazione di Schiller, però, è solo una parte del budget necessario per la costruzione del nuovo centro.

L’investimento totale sarà do 125 milioni di dollari, quindi gli altri 100 milioni saranno racimolati con una campagna di raccolta fondi e si tratta, di fatto, dell’investimento più grande fatto dal Boston College in un centro di ricerca.

L’istituto si occuperà di combinare la tecnologia con le facoltà umanistiche. Qui è dove arriva il lavoro migliore, dove varie menti e le esperienze diverse provano a comprendere i problemi e cercano di risolvermi come un team.

Ha dichiarato Schiller. Nel centro si insegnerà ingegneria, si farà ricerca e si farà robotica.

Cosa ne pensi?