Apple distribuirà il codice sorgente di Lisa nel 2018 gratuitamente

Lisa1

Tra il 1983 e il 1985 Apple vendette il Lisa. Questo computer era destinato al mercato delle aziende e fu il primo ad avere un sistema operativo con un’interfaccia grafica. La società lo sviluppò dal 1978, dopo un accordo con lo Xerox PARC.

Il computer costava 9,995 $, pari agli attuali 24.000 $. All’interno c’era un processore Motorola 680000, 1 MB di memoria RAM e l’ingresso di due floppy disk da 5,25”. Il contenuto di questi dischi presto saranno disponibili a tutti.

Il Computer History Museum ha annunciato di lavorare al recupero di quel software. Al progetto lavora anche Apple che si occuperà di controllare il codice e validarne l’integrità. Quando tutte queste fasi saranno ultimate, il software sarà scaricabile gratuitamente.

Potrebbe essere una buona notizia per chi ha un Lisa ma ha perso il sistema operativo, anche se è un po’ difficile recuperare i dischi da 5,25”. Può essere anche un ottimo strumento per chi vuole studiare il sistema operativo dell’epoca. Al momento non abbiamo una data precisa per il rilascio.

One Comment

  1. Qualche link per conoscere meglio la storia sia del Lisa, poi Macintosh XL, che di tanti altri particolari sui quali da decenni s’è diffusa una tale messe di “fake news” cha ha pochi paragoni in ambito HiTech.
    Di sistemi operativi sul Lisa ne sono girati molto ma molto più d’uno:
    http://www.storiediapple.it/i-molti-sistemi-operativi-del-lisa.html
    Il team che lo ha fatto:
    http://www.storiediapple.it/le-figure-chiave-del-lisa.html
    Come l’Apple ][ in sostanza contribuì non poco ad “uccidere nella culla” il Lisa:
    http://www.storiediapple.it/la-rivoluzione-mancata.html
    Dopo l’uscita del Mac il Lisa venne “riciclato” come Macintosh eXtra Large:
    http://www.storiediapple.it/lisa-macintosh-xl-vecchi-mac-memorabili.html#more-4657

    https://uploads.disquscdn.com/images/da3e22ca639f8933140e5e987943d432d5ca3af25d1dabe27341880ef39ececd.jpg

    La storia delle visite allo Xerox Park raccontata da chi c’era dall’altra parte del, tavolo rispetto ad Apple:
    http://www.storiediapple.it/larry-tesler-xerox-parc-apple.html
    … ed alcune verità che sono state totalmente stravolte dagli hater in servizio permanente effettivo sin da allora:
    http://www.storiediapple.it/apple-xerox-e-linterfaccia-grafica.html

Cosa ne pensi?