Si può cambiare il colore della barra dell’iPhone X?

Barra iPhone X

L’iPhone X è un game changer, vale a dire un dispositivo in grado di cambiare le carte in tavola, almeno nel mondo Apple. È il primo iPhone privo del tasto Home e questo spinge a nuove gesture e nuovi modi di utilizzo. Uno degli elementi principali è la barra in basso, quella che in inglese si chiama Home Indicator.

Questa barra consente di uscire dalle app (con lo slide verso l’alto), passare da un’app all’altra (trascinando la barra da sinistra a destra), aprire il multitasking (spostando la barra verso il centro senza rilasciarla) e altro. In pratica senza l’Home Indicator l’utente sarebbe perso. Non saprebbe neanche uscire da un’app.

La domanda che si è fatta lo sviluppatore Nathan Gitter è: si può cambiare il colore di quella barra a piacimento dello sviluppatore? Dopo una serie di analisi ha scoperto che non si può. Apple ha realizzato un sistema dinamico che cambia il colore della barra in base al colore sottostante. Questo serve per renderla sempre visibile.

Creando un’app per iPhone che simulasse 255 colori di sfondo con la scala HSB, dal verde che è 0 e dal rosso che è 255, mescolando le varie tonalità di colori ha scoperto che la barra cambia costantemente in varie tonalità che vanno dal bianco al nero, coprendo una buona scala di grigi.

In pratica quando il colore sotto è chiaro la barra tende allo scuro e viceversa. Il processo, quindi, è del tutto automatizzato.

Barra iPhone X

Cosa ne pensi?