L’Apple Park ha così tante vetrate che i dipendenti vi sbattono contro

Caffetteria_Apple_Park

Apple ama l’uso dei pannelli in cristallo. Celebri erano le sue scalinate negli Apple Store. Poi i pannelli sono diventati così resistenti da essere utilizzati al posto dei muri nei negozi. Così il tetto sembra quasi sospeso nell’aria e i tavoli pieni di prodotti sono sotto gli occhi di tutti, facendo entrare luce naturale.

Questo ha creato dei problemi, per esempio, nell’Apple Store di Chicago. Posto vicino ad un fiume, era sulla rotta degli uccelli che si andavano a cibare e abbeverare nel fiume. Per evitare i continui schianti dei volatili, la società ha dovuto installare dei magneti in grado di allontanarli.

Purtroppo i magneti non funzionano sui dipendenti. Come rivela Bloomberg, l’Apple Park ha così tante pareti di cristallo da far schiantare i dipendenti frettolosi e distratti. Purtroppo uno di loro si è anche ferito.

Non sappiamo come la società intende risolvere il problema. Si potrebbero usare degli adesivi nelle zone dove si tende a dare più capocciate, oppure sperare che colpo dopo colpo, prima o poi i dipendenti formino una memoria di base tale da far evitare gli ostacoli con naturalezza.

Cosa ne pensi?