Twitter elimina la sua app per Mac

Twitter Mac

Per la prima volta in assoluto, Twitter è riuscita a generare il suo primo utile dalla sua fondazione, il lontano 2006. Nel primo trimestre del 2018 la società ha realizzato utili per 91,1 milioni di dollari, con un fatturato di 732 milioni di dollari. Per arrivarci l’azienda ha dovuto tagliare molto.

Questi tagli, oltre al numero di dipendenti, hanno riguardato progetti come Vine e ora anche la versione desktop della sua app per Mac. La società ha annunciato che non investirà più nello sviluppo di Twitter per Mac, tanto da eliminare l’app per il download e terminarne il supporto entro 30 giorni.

Poco male, però. L’app non era più aggiornata da tempo. L’ultimo grande upgrade risale al 2015. Al suo posto possiamo decidere di usare Twitter dal browser, oppure puntare sui client di terzi.

Tra tutti vi suggerisco Tweetbot, che utilizzo personalmente da anni. È disponibile anche un’altra app storica, Twitterrific per Mac, che per l’occasione ha abbassato il prezzo di vendita a 8,99 €.

Cosa ne pensi?