LoupVentures: Apple Pay raddoppia ma ci sono ancora molti margini di crescita

Apple Pay 2018

State utilizzando Apple Pay? Il sistema di pagamenti elettronici di Apple è disponibile in Italia dallo scorso anno. Da diverso tempo, però, non sentiamo parlare di una sua estensione ad altri paesi. Si parlava di Brasile e Germania per quest’anno, ma al momento non ci sono informazioni.

Le recenti informazioni disponibili ce le offre Gene Munster di LoupVentures. In un suo report, infatti, l’analista stima alcuni dati riguardanti Apple Pay. Per esempio si legge che gli utenti sono raddoppiati in un anno. Alla fine del 2016 erano 62 milioni di persone, mentre alla fine del 2017 questi erano cresciuti a 127 milioni di persone.

Attualmente solo il 16% di tutti gli iPhone attivi nel mondo ha un account Apple Pay attivo. Il 75% delle transazioni, tra l’altro, avviene fuori dagli Stati Uniti. Una crescita, comunque, a tripla cifra. Nel gennaio dello scorso anno crebbero del 500%. Crebbero del 450% ad ottobre e sono cresciute del 330% questo febbraio.

Tra il 20 e il 30% degli utenti iPhone negli Stati Uniti usano Apple Pay. Questi funziona nella metà di tutti i negozi americani. Considerando i primi 100 brand negli Stati Uniti, si scopre che il 14% li fa usare nel loro sito desktop, il 24% nel sito mobile e la stessa percentuale è la penetrazione nelle app.

Questo si traduce con una crescita del 56% per i siti e il 9% nelle app. Ad indicare che ci sono ancora margini di crescita importanti da conquistare.

Cosa ne pensi?