Il Nokia 8110 a banana torna in una versione rivisitata

Nokia 8110

È stato il telefonino più costoso di sempre. Il Nokia 8110 costava gli attuali 1.500 €. Uno status symbol, divenuto celebre nel film Matrix, dove il protagonista, Neo, lo riceveva in una busta anonima per accogliere la telefonata che lo salvò dalla cattura.

Ora il Nokia 8110 è tornato in una versione rivisitata. È molto più avanzato della versione del 1999 ed estremamente più economico. Resta il design a banana, con una tastiera fisica che si può coprire mediante uno sportellino scorrevole.

Grande 133,45 x 49,3 x 14,9 mm e dal peso di 117 grammi, contro i 141 x 48 x 25 mm e 145 grammi del modello originale, integra uno schermo da 2,45” a colori, 4 GB di memoria di storage, 512 MB di memoria RAM e un processore dual core da 1,1 GHz.

Il sistema operativo è KaiOS. Viene usato per gestire le app già presenti all’interno, ma non consente di installarne di altre. C’è anche la radio FM e il jack per le cuffie. La batteria offre 7 ore di conversazione o 25 giorni di standby.

Il Nokia 8110 4G sarà disponibile da maggio per 79 €. Si tratta di un secondo modello creato per l’operazione nostalgia. Lo scorso anno fu presentato il Nokia 3310 rivisitato.

Cosa ne pensi?