Apple Pay si allarga ad Allianz e TIM Personal

Apple Pay

L’ultimo aggiornamento della lista italiana di Apple Pay risale allo scorso dicembre, quando furono aggiunti Hype, CartaBCC e Nexi. Ora questo elenco diventa ancora più ampio, perchè oggi sono arrivati due nuovi ingressi.

Apple Pay in Italia ora prevede anche l’uso delle carte di Allianz Bank e di TIM Personal. Quest’ultima è una carta ricaricabile gestibile da smartphone fornita da Hype. In pratica è una carta Hype, già approvata a dicembre, brandizzata con il nome dell’operatore telefonico.

Attualmente, quindi, sono 18 gli istituti finanziari compatibili con Apple Pay in Italia. Oltre ai due di oggi, abbiamo: American Express, Maestro, MasterCard, VISA, VPay, Banca Mediolanum, Boon, BuddyBank di UniCredit, Carrefour Banca, CartaBCC, Espendia, Hype, N26, Nexi, UniCredit e Banca Widiba.

Attualmente nell’elenco dei “prossimamente” c’è Fineco Bank. Nell’App Store, inoltre, trovate le app compatibili con Apple Pay.

Cosa ne pensi?