Apple brevetta lo schermo fluttuante

brevetto schermo fluttuante

In quasi tutti i film di fantascienza si vede apparire uno schermo fatto di pura energia, fluttuare nell’aria sopra un dispositivo. Una sorta di proiezione colorata. È possibile costruirlo? Al momento no.

Apple, però, supera gli ostacoli fisici mediante la realtà virtuale. La società ha brevettato l’uso di un caschetto e una tastiera apposita per operare su un computer virtuale che appare davanti gli occhi dell’utente.

In pratica il brevetto n. 20180081519 fa riferimento ad un computer portatile, che si può utilizzare indossando il caschetto della realtà virtuale. Il sistema prevede la possibilità di modificare un documento in 2D in un mondo in 3D.

In futuro, quindi, potrebbe nascere un Mac che si usa indossandolo. L’utente potrebbe portarlo sempre con se e usarlo posizionando un casco sugli occhi. Questo dovrebbe contenere l’hardware adatto per usare i software per computer desktop.

Al momento credo che l’applicazione pratica del sistema richiederà ancora un po’ di anni.

Cosa ne pensi?