Ming-Chi Kuo non farà più report su Apple

Ming-Chi Kuo

Un altro colpo a favore di Apple. I piani di aumentare la segretezza suoi prodotti e servizi non ancora presentati, sta andando bene. Non sappiamo se sia solo una coincidenza o se Apple abbia fatto pressioni, ma stranamente l’analista Ming-Chi Kuo ha deciso di lasciare la KGI Securities.

Ming-Chi Kuo si era fatto un nome in questi anni per i suoi report su Apple. Le sue fonti interne alla società gli avevano permesso di “predire” delle mosse strategiche e l’arrivo di nuovi prodotti.

È strano che una persona il cui peso nel settore era cresciuto così tanto negli anni, decida di abbandonare tutto per dedicarsi ad altro. Probabilmente Kuo aveva perso le suo fonti nell’azienda. Sappiamo che di recente la società ha cacciato via decine di persone con il vizio di spifferare informazioni.

Kuo ora lavorerà presso un’altra azienda, ma non si occuperà più di Apple. Ha lavorato in KGI Securities per ben 6 anni. Mancheranno le sue indiscrezioni. I segreti di Apple ora sono più al sicuro.

Cosa ne pensi?