PayPal compra iZettle per portare il modello Square in Europa

iZettle

Nel 2009 Jack Dorsey, il cofondatore di Twitter, fondò Square con Jim McKevey. Questa azienda fornisce pagamenti veloci ai negozianti usando denaro elettronico. In pratica Square fornisce un’app e un POS collegato, per gestire le vendite e i pagamenti.

In Europa nessun servizio è riuscito ad imitarne il successo. Visto che questo segmento è ancora vuoto, PayPal prova a conquistarlo velocemente. La velocità di solito si ottiene mediante un’acquisizione e, infatti, il colosso dei pagamenti on line ha rilevato iZettle.

L’azienda ha sviluppato un sistema simile a quello di Square. Nata in Svezia, si stava preparando alla quotazione in Borsa. Per questo motivo PayPal ha deciso di acquistarla prima che ciò accadesse, potendo pagare 2,2 miliardi di dollari.

iZettle ha realizzato un POS che funziona con la carta con chip e tecnologia contactless. Il POS costa 79 € per ogni unità, mentre le commissioni prevedono fino al 2,75% su ogni transazione. La gestione del software e l’assistenza, però, sono comprese nel prezzo.

Al momento non sappiamo come PayPal voglia cambiare il servizio.

Cosa ne pensi?