L’iPhone X è il massimo? No i clienti dicono che il 7 Plus lo è

iPhone soddisfazione 2018

Durante gli eventi ufficiali, come quelli per il lancio di nuovi prodotti, Apple ama mostrare la percentuale di soddisfazione dei clienti. Per l’iPhone X probabilmente non lo farà, perchè i dati non sono proprio il massimo.

In una recente analisi pubblicata dalla ACSI (American Customer Satisfaction Index) si evince che la società è al top per quanto riguarda la soddisfazione, ma non con l’iPhone X. Il sondaggio è stato realizzato su 45.000 americani tra l’aprile del 2017 e il marzo del 2018.

Da qui si evince che l’iPhone più soddisfacente è l’iPhone 7 Plus (85 punti), seguito dal Galaxy S8+ (84 punti) e il Galaxy S8 (83 punti). Quest’ultimo è a pari merito con l’iPhone 8 e 8 Plus. L’iPhone X è in basso con 80 punti.

Come mai questa disparità di punteggio? Il risultato è molto semplice. La soddisfazione è data dalle aspettative prima dell’acquisto e ciò che realmente osserviamo dopo l’acquisto. Un fattore determinante è il prezzo.

Se reputiamo che una cosa è stata pagata troppo per ciò che in realtà fa, si genera insoddisfazione. Di base, quindi, gli utenti non hanno giustificato il fatto che l’iPhone X debba costare così tanto. Posso confermare questa logica alla luce dell’acquisto del mio iPhone X.

Cosa ne pensi?