Leather Webcam Covers, per chi ha paura di essere spiato

Leather Webcam Covers

Da quando Mark Zuckerberg ha mostrato la foto dell’adesivo sulla webcam del suo Mac, molte persone si sono chieste se il pericolo che qualcuno ci spii sia reale. A questo si aggiungono le immagini viste nelle varie puntate di Black Mirror che, ricordiamo, è un telefilm.

Ma c’è realmente il pericolo che qualcuno ci veda a distanza senza il nostro permesso? Mettiamo pure vi fosse un modo, dovremmo trovare qualcuno che sprechi tempo e risorse per hackerarci il Mac, per poi scoprire che cosa? Che siamo noiosi mentre guardiamo lo schermo del computer?

Il pericolo vero lo corrono proprio chi custodisce dei segreti, come Mark Zuckerberg che potrebbe dare qualche informazione in webcam, tale da rivelare un segreto industriale. Se poi proprio non riuscite a farne a meno, ci sono dei semplici accessori che vi mettono al riparo.

Se non vi piace un banale pezzo di nastro isolante, potreste usare un più elegante tappino di pelle. Questo modello non è munito di adesivo, ma di uno strato di micro ventose che consentono di attaccarlo e staccarlo a piacimento.

Va applicato, ovviamente, sulla webcam del Mac, per bloccare qualsiasi immagine. Il progetto è su Kickstarter. Per 6 € si riceverà un foglio con 8 tappini.

Cosa ne pensi?