Noteshelf 2, una buona app per prendere note con l’iPad

Noteshelf 2

Nato dalle ceneri della prima versione, Noteshelf 2 è un’app per prendere note con l’iPad che mira ad offrire ciò che gli altri non hanno. In pratica la società che la sviluppa cerca di comprendere cosa manca alle app di note più blasonate, per poi introdurle nella sua.

Noteshelf 2 funziona meglio negli iPad Pro e con un’Apple Pencil. L’ho provata personalmente con l’iPad 2018 di Apple, ma devo dire che dopo un po’ di pagine di note l’app inizia a rallentare. Soffre di qualche lag che probabilmente nel tablet più potente non ci sono.

Oltre all’Apple Pencil, l’app supporta anche altre stylus bluetooth. Tra le sue impostazioni, inoltre, si possono scegliere vari tipi di penna, tra cui una matita, per scrivere con il proprio stile. Ovviamente ci sono anche degli evidenziatori e una gomma per cancellare.

L’app presenta le funzioni tipiche di app del genere, quindi lo zoom sulle note, la possibilità di aggiungere immagini, lo strumento di disegno e così via. Ci sono della caratteristiche che rendono, però, quest’app unica.

La prima è la registrazione vocale anche dall’Apple Watch. Una versione dell’app per lo smartwatch, infatti, consente di registrare delle note da importare nelle note scritte. Utile se vogliamo registrare delle riflessioni da aggiungere successivamente alle note.

L’app ha anche una sorta di portale interno dove vengono distribuite le grafiche delle copertine degli appunti, i tipi di fogli e così via. In questo modo non si dovrà andare in giro a recuperare gli stili da importare. Basta un clic nel portale per scaricare le nuove grafiche. I quaderni possono anche essere divisi per categorie e integrano i TAG per una ricerca veloce.

Di recente è stata introdotto anche il riconoscimento del testo nelle note, inoltre il testo scritto a mano può essere convertito. La conversione funziona abbastanza bene. Tutte le note possono essere sincronizzate con il proprio servizio cloud preferito, tra cui spunta anche Evernote.

Noteshelf 2 ha di sicuro molte potenzialità e lo sviluppo è costante per migliorarla sempre di più. L’app pecca un po’ di ottimizzazione e negli iPad meno potenti si notano un po’ di lag. Si può scaricare nell’App Store per 10,99 €, il peso è di 297,3 MB.

Cosa ne pensi?