Apple elimina l’affiliazione dell’App Store a tutti

App Store

Con oltre 2 milioni di applicazioni e 200 miliardi di download, l’App Store non ha più bisogno di avere supporto esterno. Lo ha deciso Apple di recente eliminando la possibilità di far guadagnare gli altri con il sistema di affiliazione.

Dal prossimo ottobre, infatti, i circuiti di affiliazione che consentivano di guadagnare una percentuale dalla vendita di app spariranno. La società offriva una buona percentuale all’inizio del programma di affiliazione. Da qualche anno l’aveva abbassata a circa il 7% per alcuni siti importanti e percentuali più basse per testate molto piccole.

Lo strumento era utile per favorire la segnalazione di applicazioni. Blog e siti diventavano ben disposti nel segnalare applicazioni perchè ne ricavavano una percentuale sulle vendite. Con la fine dell’affiliazione probabilmente questa propensione a segnalare scemerà, oppure il prezzo della visibilità nelle pagine sarà scaricata sugli sviluppatori.

Restano nel circuito di affiliazione la vendita di ebook, musica e film presenti nel catalogo della società. In questo modo la società tratterrà per se tutto il 30% di commissioni, aumentando il fatturato generato dal negozio di applicazioni.

Cosa ne pensi?